225 motivi per cui vale davvero la pena vivere

E 225 motivi per continuare a leggere Galiano.

Un solo attimo può contenere tutta la forza dell’infinito.

Titolo: Tutta la vita che vuoi

Autore: Enrico Galiano

Editore: Garzanti

Anno: 2018

Pagine: 402

Trama: Tre ragazzi. Ventiquattr’ore. Una macchina rubata. Una fuga. Una promessa. Perché ci sono attimi che contengono la forza di una vita intera. Così intensi da sembrare infiniti. È un susseguirsi di quei momenti che Filippo Maria vive il giorno in cui, per la prima volta, riesce a rispondere a tono al professore di fisica che lo umilia da sempre. Appena fuggito da scuola vuole solo raggiungere Giorgio, il suo migliore amico che, immobile di fronte a una chiesa, si chiede perché non sia ancora riuscito a piangere al funerale del fratello. Poco dopo incontrano una ragazza che corre a perdifiato: è Clo. Basta uno scambio di sguardi e i tre si capiscono, si riconoscono, si scelgono. La voglia di vivere e di cambiare che hanno dentro è palpabile, impressa nei loro volti. Si scambiano una promessa: ognuno di loro farà quell’unica fondamentale cosa che, di lì a vent’anni, si pentirebbe di non aver fatto. Anzi, lo faranno insieme: Clo sa come aiutarli. Basta scrivere su un biglietto cosa li renderebbe felici. Lei ne ha uno zaino pieno, di motivi per cui vale la pena vivere: le nuvole quando sembrano panna o l’odore della carta di un libro… Ora spetta a Giorgio e Filippo trovare il loro motivo speciale per cominciare a vivere senza forse, senza dubbi, senza incertezze. Ma non sempre chi ci è accanto è sincero del tutto. Clo non riesce a condividere con loro la sua più grande speranza per il futuro. Perché a diciassette anni è difficile lasciarsi guardare dentro e credere che esista qualcuno disposto ad ascoltare i segreti che non siamo pronti a rivelare. Per farlo non bisogna temere che la felicità arrivi per davvero e afferrarla.

Se hai così paura di farla, allora è proprio la cosa più giusta da fare.

La mia opinione: Galiano riesce di nuovo a sorprendermi. Esattamente come era successo con Eppure cadiamo felici, anche questa volta ho comprato il libro ad occhi chiusi. Non avevo mai letto la trama. Fino ad ora che l’ho dovuta riportare su questo post.

Sono andata a colpo sicuro e, ancora una volta, non sono rimasta delusa. Anzi.

L’autore ci racconta la storia di tre adolescenti che cercano anche solo un motivo per essere felici, ma è anche la storia di ognuno di noi che a volte non sappiamo guardare oltre le apparenze, non ci soffermiamo sui dettagli, su quello che poi conta, sugli attimi che possono fare la vera felicità. 

220. Gli abbracci. Quelli che durano tanto. Quelli che a un certo punto ti verrebbe da addormentarti lì dentro, e magari parli ma non si sente bene perché la bocca ce l’hai conficcata sulla spalla dell’altra persona. Quelli lì.

Galiano, attraverso uno stile unico, che parla dritto al cuore del lettore, ci racconta di un’amicizia, un cerchio, come lo chiama Clo, di cui far parte. E mentre leggi sei un po’ parte anche tu di quel cerchio e ti sembra che anche la tua vita sia migliore e che il sangue ti scorra più veloce nelle vene. 

Questo è sicuramente uno di quegli autori che non mi stancheranno mai. E la lettera finale indirizzata a Clo, a quel personaggio strambo, pieno di difetti, ma che saprebbe trascinarti in maniche corte in mezzo a una tormenta di neve, che è, in fondo, una lettera indirizzata a tutti noi: siate felici.

In una vita e in un anno, c’è sempre quel momento in cui la luce non arriva più come un tempo e noi, come le foglie, facciamo una cosa semplice semplice: iniziamo a non volere sempre tutto, a non cercare sempre tutto, ma scegliamo solo quello che ci basta, quello che ci fa stare bene.

E in quei giorni, su di noi, si dipinge una bellezza che prima non c’è mai stata.

Voto: 5/5

5 risposte a "225 motivi per cui vale davvero la pena vivere"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

Sognare tra le pagine di un libro

Se puoi sognarlo puoi farlo

live&read

Libri, le perle di saggezza

lemillestorie

"Chi legge vive mille vite prima di morire. Chi non legge mai, ne vive una sola" (R.R. Martin)

Diario di una lettrice rampante

"Un buon romanzo inizia con una piccola domanda e finisce con una ancora più grande". -Paula Fox

Gio.✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

Adrenalibri

Siamo due amici con una forte passione per i libri, gli animali e le storie. Abbiamo aperto questo spazio per condividere le nostre letture e per confrontarci col mondo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: