La rivalsa degli sfigati

Ultimo articolo dell’anno? I think so!

Chiaramente, non potevo non dedicarlo alla saga di Shadowhunters 💪🏼

Titolo: Shadowhunters – Città degli angeli caduti

Autore: Cassandra Clare

Editore: Mondadori

Anno: 2011

Pagine: 487

Trama: La guerra è conclusa e Clary è tornata a New York, intenzionata a diventare una Cacciatrice di demoni a tutti gli effetti.

E finalmente può dire al mondo che Jace è il suo ragazzo.

Ma ogni cosa ha un prezzo.

C’è qualcuno che si diverte a uccidere gli Shadowhunters e ciò causa fra Nascosti e Cacciatori tensioni che potrebbero portare a una seconda, sanguinosa guerra.

Simon, il migliore amico di Clary, non può aiutarla. Sua madre ha scoperto che è un vampiro e lui non ha più una casa. E come se non bastasse, esce con due ragazze bellissime e pericolose, nessuna delle quali sa dell’altra.

Quando anche Jace si allontana senza darle spiegazioni, Clary si trova costretta a penetrare nel cuore di un mistero che teme di svelare fino in fondo: forse è stata lei a mettere in moto la terribile catena di eventi che potrebbe farle perdere tutto ciò che ama.

Jace compreso.

Amore. Sangue. Tradimento. Vendetta.

La posta in gioco non è mai stata così alta per gli Shadowhunters…

La mia opinione: partiamo dal titolo, che questa volta ho deciso di dedicarlo proprio ad uno dei personaggi della saga, Simon. Sì, perché il ragazzo, da sfigato di prima categoria quale era, fa un bel passo avanti, si fa notare in battaglia salvando le chiappe agli altri ed esce con ben due ragazze!

Per il resto, non posso fare altro che dire che la storia si fa sempre più avvincente, mentre io mi sento sempre più stupida ad aver aspettato così tanto a leggere questa saga magnifica.

Come al solito, poi, la Clare stupisce i suoi lettori con effetti speciali e, in questo particolare caso, ci lascia con il fiato sospeso proprio all’ultima pagina, al contrario degli altri volumi che avevano una sorta di punto e a capo.

Ora, chiaramente, dopo aver letto e riletto le saghe di Harry Potter e Hunger Games, mi viene spontaneo avere paura di dover affrontare il dolore per la perdita di qualche personaggio principale. Ecco, non so se lo sopporterei.

In questo capitolo, inoltre, possiamo osservare Clary alle prese con i suoi primi allenamenti per diventare una Cacciatrice. Non mi sarebbe dispiaciuto in questo caso leggere qualcosa di più approfondito al proposito, mentre l’autrice ce ne da solo un assaggio, concentrandosi su molto altro (cosa non sgradita, ovvio!).

Cosa mi dovrò aspettare dai prossimi capitoli? Una ragione in più per portare a termine uno degli obiettivi prefissati per il 2018: portare a termine la saga di Shadowhunters!

Voto: 4,5/5

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Sognare tra le pagine di un libro

Se puoi sognarlo puoi farlo

live&read

Libri, le perle di saggezza

lemillestorie

"Chi legge vive mille vite prima di morire. Chi non legge mai, ne vive una sola" (R.R. Martin)

Diario di una lettrice rampante

"Un buon romanzo inizia con una piccola domanda e finisce con una ancora più grande". -Paula Fox

Gio.✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

Adrenalibri

Siamo due amici con una forte passione per i libri, gli animali e le storie. Abbiamo aperto questo spazio per condividere le nostre letture e per confrontarci col mondo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: