Seconda stella a destra… e poi?

E poi mi sono persa.

Devo aver capito male e aver svoltato a sinistra, dopo altre tre o quattro stelle.

Dicono che capita. Capita di perdersi. L’importante, poi, è ritrovarsi.

Io credo di averci messo un po’ a ritrovarmi e ancora non so se mi sono ritrovata del tutto o meno. Cammino ancora barcollante fra le stelle, devo aver battuto forte la testa e devo essermi ritrovata con il culo a terra.

Ma si può sbagliare, no? Si può anche recuperare, vero? Non è troppo tardi, giusto?

Anche Alice si era persa nel Paese delle Meraviglie e le ci è voluto un po’ per capire quale strada avrebbe dovuto percorrere per tornare a casa. Per fortuna aveva lo Stregatto a darle dei suggerimenti.

E io adesso sono in quella fase: ascolto i suggerimenti dello Stregatto, lascio che mi guidi verso me stessa, le mie paure, ma soprattutto i miei desideri con le domande giuste, quelle che colpiscono e ti fanno capire.

Ho imparato che nella vita si fanno molti errori, ma che spesso si può rimediare.

Ho imparato che è necessario essere sempre positivi, pensare in bene, pensare in grande.

Punta sempre alla luna, male che vada avrai camminato fra le stelle.

Ho imparato che siamo noi a creare la strada per il nostro destino, che nulla accade per caso, che molte delle cose che ci succedono dipendono dai noi.

Ho imparato che ci si può concedere una seconda possibilità, che è giusto provare a seguire i propri sogni, i propri desideri, che forse non è mai troppo tardi.

Se puoi sognarlo, puoi farlo.

6 risposte a "Seconda stella a destra… e poi?"

Add yours

  1. Punta sempre alla luna…è tua questa frase? In ogni caso, molto bello quello che hai scritto. Non conosco la tua età ma penso sia sempre importante ambire a realizzare i propri sogni. Puntare in alto ma non nel senso puramente ambizioso. Desiderare, sognare, guardare la luna e camminare tra le stelle. Mi piace! Un sorriso.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Sognare tra le pagine di un libro

Se puoi sognarlo puoi farlo

live&read

Libri, le perle di saggezza

lemillestorie

"Chi legge vive mille vite prima di morire. Chi non legge mai, ne vive una sola" (R.R. Martin)

Diario di una lettrice rampante

"Un buon romanzo inizia con una piccola domanda e finisce con una ancora più grande". -Paula Fox

Gio.✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

Adrenalibri

Siamo due amici con una forte passione per i libri, gli animali e le storie. Abbiamo aperto questo spazio per condividere le nostre letture e per confrontarci col mondo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: